vorrei provare, chi mi aiuta?

flavio-san
Messaggi: 127
Iscritto il: 14 ottobre 2015, 10:03
Località: Sud-Ovest milanese

vorrei provare, chi mi aiuta?

Messaggio da leggere da flavio-san »

ciao ragazzi, fino ad oggi ho fatto focaccia e pizze sempre partendo dall' impasto della focaccia con lievitazione in teglia, qui si usa così :mrgreen: poi magari vi farò vedere, comunque vorrei prendere un po' di confidenza con la teglia romana, quella tutta bollone giganti per intenderci.

ho a disposizione:
2 mani per impastare
teglia in acciaio 30*40 oppure alluminio antiaderente d. 34cm
forno di casa o P134H
farina comune del supermercato di W ignoto ma comunque sarà basso, 200 forse?
lievito di birra
volendo ho persino un frigorifero ma tendenzialmente preferisco fare tutto a TA

Come mi consigliate di procedere?

F
Avatar utente
lorenzo
Messaggi: 7937
Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Località: Manfredonia

Re: vorrei provare, chi mi aiuta?

Messaggio da leggere da lorenzo »

Hai la bocca x mangiare??????????
Puoi fare tutto.
Abbiamo lo stesso F1
Devi decidere so9lo cosa vuoi
Pane, pizza, teglia verace, biscotti...................mi fermo?
Immagine
flavio-san
Messaggi: 127
Iscritto il: 14 ottobre 2015, 10:03
Località: Sud-Ovest milanese

Re: vorrei provare, chi mi aiuta?

Messaggio da leggere da flavio-san »

Voglio fare la pinsa :-)

come dicevo, non sapendo da dove partire mi sono letto un po' di argomenti nel forum, ho trovato la ricetta base di Erminio78

viewtopic.php?f=170&t=3428&sid=b76fb972 ... f324fe8c7c

la ho adattata alle mie necessità attuali:

Farina da supermercato, ho usato la garofalo W170
Idratazione 75%
Lievito 2.5% su farina

Impasto a mano alle 20, 5 minuti niente di che
dopo 30 minuti do una piega a tre per dare un po' di tono
dopo altri 30 minuti metto in frigorifero

giorno dopo, ore 16 tiro fuori dal frigorifero l'impasto, è molto gonfio.
metto su spianatoia, do una piega a tre, ungo di olio la ciotola e rimetto il panetto nella ciotola chiusa ermeticamente

ore 19:15
IMG_3081.jpg
stendo su spianatoia, l'impasto è super rilassato ma riesco con qualche acrobazia a mettere in teglia, sbaglio di poco la mira e così mi si forma un lato più spesso dell' altro.
IMG_3082.jpg
IMG_3083.jpg
cottura prima da bianca sul fondo del forno
IMG_3084.jpg
condimenti e poi cottura in alto.
IMG_3085.jpg
IMG_3086.jpg
IMG_3087.jpg
Il risultato non è malvagio ma:

sotto, il primo strato da 1mm circa è un poco duretta e i figli rognano
la stesura è veramente una questione delicata, ma anche con farine con W molto più elevato?

non vedo l' ora di riprovare :mrgreen:
Ultima modifica di flavio-san il 30 aprile 2020, 14:47, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
lorenzo
Messaggi: 7937
Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Località: Manfredonia

Re: vorrei provare, chi mi aiuta?

Messaggio da leggere da lorenzo »

Bravissimo
Mi sembra piu una teglia che una pinsa
Comunque belle
Hai iniziato e non fermarti piu
Immagine
Avatar utente
lorenzo
Messaggi: 7937
Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Località: Manfredonia

Re: vorrei provare, chi mi aiuta?

Messaggio da leggere da lorenzo »

La stesura e' molto difficile
Prova prima a stenderla in un mare di semola e poi la metti in teglia
Bravissimo
Immagine
flavio-san
Messaggi: 127
Iscritto il: 14 ottobre 2015, 10:03
Località: Sud-Ovest milanese

Re: vorrei provare, chi mi aiuta?

Messaggio da leggere da flavio-san »

ooops si stavo leggendo altro e mi è venuto fuori pinsa :eek: comunque il discorso è sempre quello, devo migliorare in tutto
f
Avatar utente
lorenzo
Messaggi: 7937
Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Località: Manfredonia

Re: vorrei provare, chi mi aiuta?

Messaggio da leggere da lorenzo »

non sei l'unico a dover migliorare.
Continua ragazzo
Riprova e prendi appunti x la prossima volta
Immagine
Rispondi

Torna a “Pizza in teglia”